;

 


21 | 09 | 2017

Login Form

Ricca1

 

La Santa Cena secondo Paolo Ricca: intervista

Uomini e profeti: Paolo Ricca risponde sul tema della creazione

Ricca1

    Il riposo di Dio                               

    Il gemito del creato                     

    Sarà chiamata donna                 

    Facciamo l'uomo                         

    Le stelle e gli animali                  

Leggi tutto...

gesuL'enigma del segreto messianico di Gesù

C’è una domanda che mi accompagna da tempo, alla quale non sono riuscito finora a dare una risposta soddisfacente. Eccola: negli evangeli Gesù alcune volte ordina tassativamente alle persone da lui guarite di non farlo sapere a nessuno («segreto messianico»?), mentre altre volte compie quegli atti pubblicamente, come per esempio la guarigione del paralitico di Capernaum, la moltiplicazione dei pani, e così via. Come mai Gesù si comporta in questi due modi così diversi, anzi opposti?      Lettera firmata

Ecco una bella domanda (per i cristiani la domanda decisiva), alla quale però il nostro lettore dà già una mezza risposta in quella piccola parentesi, che si trova a metà della sua lettera, nella quale ipotizza che la risposta possa trovarsi appunto nel cosiddetto «segreto messianico» – così è stato chiamato dagli studiosi – che sembra essere stato uno dei tratti caratteristici dell’attività pubblica di Gesù. Ma procediamo con ordine.

Leggi tutto...

valdesiA che cosa serve la teologia?
 
Qual è lo scopo di una Facoltà di teologia protestante? Quale dev’essere il suo statuto? Può e  deve agire nel contesto dell’università o deve lavorare nell’ambito della Chiesa? Quando negli  anni Sessanta studiavo teologia, una cosa pareva certa: doveva preparare i giovani studenti a  essere pastori. I professori erano dei pastori totalmente inseriti nella vita della Chiesa. La   teologia si muoveva nel mondo dell’università; i professori erano riconosciuti come una  presenza cristiana tra gli studiosi. Circa trent’anni fa è sorta una prima discussione: può la  teologia pratica avere uno statuto universitario?Verso l’anno Duemila, la situazione nella  Svizzera francese si è capovolta, in parte in seguito a pressioni esterne, in parte in seguito a  un mutamento dell’opinione di alcuni teologi.

Leggi tutto...

AVVISO:  I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, si accetta l'utilizzo dei cookie da parte nostra. I nostri sono solo cookie tecnici, ovvero quelli in grado di registrare informazioni per non costringerci a digitarle ogni volta che visitiamo il sito.